RETROFIT MARIO CARNAGHI PRESSO OFFICINE ENEL, TERNI

I PRIMI IN ITALIA, GRAZIE AD OTTIMI COLLABORATORI Renishaw

renishaw

Una grande esperienza sui controlli numerici FANUC ci ha permesso di eseguire questo importante retrofit del tornio verticale MARIO CARNAGHI, trasformando una macchina ormai tecnologicamente obsoleta, praticamente al pari di sue moderne concorrenti, rendendola semplice nell’utilizzo ed affidabile nelle prestazioni.

E’ stato applicato uno dei più recenti controlli di casa FANUC, il 31 model A, che gestisce nuovi motori assi e motore mandrino.

Punto forte del retrofit di questa macchina è stato sicuramente l’applicazione dell’encoder ottico RENISHAW RESOLUTE, che permette un’altissima precisione angolare nel posizionamento dell’asse C, rendendoci, non senza orgoglio, i primi in Italia ad applicare questo sistema di misura ad un controllo numerico FANUC.

Sono state applicate righe ottiche HEIDENAIN per i posizionamenti degli assi, mentre è stata applicata una sonda di tastatura pezzo RENISHAW ad onde radio per il controllo delle misure pezzo.

Un retrofit con un occhio alla modernità, senza togliere la praticità anche per quanto riguarda il supporto del nuovo controllo numerico, dotato di colonna telescopica elettrica per gli spostamenti meno comodi, e nuovi ripari di sicurezza certificati.